Play Video

“Una notte alle 4:00 Lucio viene svegliato dal telefono che suona. E’ Fabrizio De Andrè…”
Bernardo Lancastre de Finisterre


“…mi fa sentire le sue cose, questa cassetta. Lui, chitarra e voce. Sento che c’è una poetica e c’è una dinamica poco armonica. Molto incisiva…”
Piercarlo D’Amato

“”Un amore come un elefante e uno zoppo
Che lo conduce in mezzo alla musica
Come dentro una gabbia
Un amore come un elefante e uno zoppo
Che lo conduce in mezzo alla musica
Come dentro un bosco.
Un amore come una bottiglia di mare
e una d’inchiostro per inquinarlo”
Lucio Quarantotto

“…Lucio Quarantotto che era prodotto da Alessandro Colombini. Uno dei numi tutelari della musica italiana dagli anni ’60 in poi…”
Augusto Bottacin

“Girarono stranamente e fastidiosamente nel suo occhio.
Ho sentito per la prima volta questa canzone da bambino…”
Giovanni Morandini